Marketing visivo: attirare l’attenzione in pochi secondi

Marketing visivo: influenza le nostre decisioni d’acquisto

Lo sappiamo bene il nostro cervello è predisposto ad “immagazzinare” immagini, piuttosto che parole o interi discorsi.

Consideriamo che i contenuti visivi vengono elaborati dal cervello 60.000 volte più velocemente rispetto ai testi! Questo aspetto è ancora più interessante se consideriamo i seguenti dati:

  • Le persone conservano e memorizzano circa l’80% di ciò che vedono; il 20% di ciò che leggono e il 10% di ciò che sentono;
  • Il 90% delle informazioni trasmesse al cervello sono visive;
  • Il 93% di tutte le comunicazioni umane avviene in maniera non verbale.

Il visual marketing oggi focalizza la sua attenzione sul “farsi ricordare”, attraverso i canali più utilizzati in quest’era digitale: i social.

I social permettono di creare un visual story telling, ossia il racconto di un brand, di un prodotto, riuscendo ad emozionare attraverso le immagini. 

Da Pinterest a Instagram, passando per Tumblr fino ad arrivare a Snapchat, il moltiplicarsi dei visual social network ribadisce l’enorme valore ed efficacia dei contenuti grafici multimediali.

Pinterest aiuta ad avere un ottimo approccio visivo, permettendo ai contenuti di diventare virali sui social. Le immagini o dei brevi video hanno un ottimo potere per parlare e raccontare di un Brand o di un prodotto. Soprattutto su Pinterest la gente è molto predisposta a commentare e a condividere il post.

– Instagram, è forse lo strumento principe da utilizzare. Iniziamo con il dare alcuni dati – attualmente ha oltre 2 miliardi di utenti attivi mensili e 500 milioni di utenti attivi giornalieri. Le immagini di Instagram hanno il 23% di coinvolgimento in più rispetto a quelle su Facebook. I video vanno ancora meglio, con il 38% di coinvolgimento in più rispetto a Facebook. Non c’è miglior mezzo per spingere una comunicazione visuale.

L’immagine online risulta molto più immediata e diretta, capace di amplificare l’esperienza e di alimentare il desiderio e la voglia di effettuare un acquisto da parte dei consumatori. 

Visual Marketing e Packaging

L’importanza dell’aspetto visivo di un prodotto era già evidente negli anni ’50, quando i brand americani hanno fatto del packaging una leva fondamentale per aumentare le vendite. Oggi è impensabile vendere un prodotto senza un packaging accattivante e che rimanga impresso nella mente del consumatore.

Quali sono i reali vantaggi che un packaging vincente può garantire ad un Brand?

  • Differenzia dalla concorrenza;
  • Rafforza la Brand Identity e contribuisce a dare al marchio valore e autorità;
  • Fornisce informazioni aggiuntive sul prodotto e invoglia il cliente a concludere l’acquisto;
  • Contribuisce a mantenere l’integrità del prodotto (soprattutto quando si parla di spedizioni e transiti);
  • Attira l’attenzione del consumatore fin da subito contribuendo alla riconoscibilità del marchio.

Quindi come riuscire a fare innamorare il Cliente al primo sguardo?

Con la giusta strategia e lo studio delle campagne di comunicazione: nulla può essere lasciato al caso. 

É importante distinguersi  in un mercato sempre più saturo e per farlo occorre affidarsi a dei professionisti.

Se non sai qual è il modo più corretto per rivolgerti ai tuoi clienti e su quale canale veicolare i tuoi contenuti possiamo curare il tuo Brand e le tue strategie di comunicazione!

Che siano canali social o web, insieme possiamo studiare e attuare la giusta strategia per far conoscere il tuo Marchio e farti riconoscere!

Start typing and press Enter to search